Amazon denunciata dall'Antitrust

Anche ai colossi come Amazon, di tanto in tanto, capita di scivolare e quando è un gigante a cadere il fracasso è forte e perdura. Il 17 maggio nelle primissime ore del mattino il Kindle Fire è stato proposto in offerta speciale a un euro. L'occasione era fin troppo ghiotta, il Kindle tra l'altro era disponibile in tre colori (arancione, blu e rosa) e nella versione da 8 e 16 giga. Inutile dire che gli utenti più attivi e veloci ne hanno immediatamente approfittato e gli ordini sono partiti. Poi, la promozione si è misteriosamente esaurita intorno alle 10 e il prezzo è tornato ad essere quello consono. A quel punto la caduta del gigante ha creato effetti a catena.

Continua

Pronti per entrare nel mondo E-commerce?

Biella è la provincia con la più alta percentuale di aziende che hanno scelto il web per vendere i loro prodotti. La notizia arriva da La Stampa (http://bit.ly/1TIZaEE) e si basa sull'indagine condotta dall'Istituto Studi e Ricerche di Massa e Carrara. La nostra città  non solo si lascia alle spalle ampiamente la media nazionale (2,7%), ma col suo 4,7% supera Milano (3,9%) e Roma (3,8%). Ovviamente, si tratta di dati ottenuti in proporzione al numero di aziende attive. Ciò non toglie che si tratti di un ottimo risultato, segno che i biellesi hanno chiaramente compreso che la digitalizzazione è un passaggio "secondo noi" inevitabile. Bisogna solo essere pronti!

Continua

Youtuber famosi al Salone del Libro di Torino

La trasformazione di YouTube in media autorevole è in atto anche in Italia e i dati provenienti dall'America hanno sempre più credibilità  anche per noi. Un'importante conferma arriva dal Salone del Libro di Torino che si conclude oggi. Cosa c'entrano i libri con YouTube? A questa edizione si è verificato un caso sul quale vale la pena spendere qualche riflessione. Sono stati presentati i libri delle "star" di YouTube più seguiti dalla "generazione Z", ossia dai post millennials, nati nella seconda metà  degli anni '90.

Continua

La tv è in via d'estinzione!

Se è vero che il lifestyle americano continua a dettare tendenza anche sul suolo italiano, allora arrendiamoci al fatto che il web soppianterà  la tv. I contenuti video si consumano sempre più via web e a dimostrarlo sono i dati ottenuti da una ricerca commissionata da Google a Nielsen.

Continua

Il segreto del Real Time Marketing

Vi chiedete qual è il segreto del successo sui social, cosa succede quando un contenuto diventa virale perché commenta o "prevede" qualcosa? Pensate si tratti di grandissimi riflessi e un pizzico di potere premonitorio? Sbagliato! Si tratta di uscite programmate in modo preciso. Scettici? Le possibilità  di improvvisazione da parte delle aziende, profili di personaggi pubblici e enti sono praticamente nulle! Per il semplice motivo che dietro ci sono sempre dei social media strategist. Dunque, anche i post che si legano all'attualità  con una tempestività  degna dei riflessi di un cecchino sono sempre frutto di pianificazione. Il successo deriva dall'efficacia di questa pianificazione.

Continua
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+