Save the date, sì ma dove e come?

Sono finite le feste e la nostra nuova agenda 2017 ha già  mille appuntamenti segnati! Riunioni, incontri importanti, ma anche molti eventi da organizzare e soprattutto da promuovere! Come farlo al meglio? Sono molti i tools che abbiamo a disposizione, sui social, ma non solo.


Il primopasso è decidere in quale modo si vuole comunicare il messaggio che si intende trasmettere e quindi scegliere il canale più appropriato.Vi segnaliamo alcuni esempi di strumenti che potrete utilizzare per promuovere un evento:

- Creare la pagina dell'evento su Facebook. Uno dei primi step è la creazione della pagina dedicata, sulla quale è possibile trasmettere informazioni e dettagli utili agli utenti per seguire e partecipare all'evento, ma anche affinare lo stile narrativo e renderlo autentico e unico. Lo scopo principale della pagina consiste nell'implementare lo share of voice grazie alla possibilità di invitare partecipanti, condividere l'evento e i post pubblicati, ma cosa fondamentale: sponsorizzare l'evento definendo in maniera precisa il target (geolocalizzando le visualizzazioni per esempio).

-Lanciare hashtag ad hoc. L'utilizzo di un hashtag creato appositamente per l'evento permette di categorizzare i contenuti relativi allo stesso social network. Questo tool permette anche di creare un senso di community e un maggiore senso di partecipazione, perché può banalmente essere utilizzato da tutti. Ma per avere successo un hashtag deve essere progettato in maniera efficace.

-Scrivere sul proprio blog. Per aumentare l'engagement ci si affida al grande potere della storytelling. Una significativa narrazione del proprio evento con storie e particolari ben raccontati fanno indubbiamente leva sulla sfera emozionale del lettore, che si appassionerà e cercherà di partecipare all'evento dopo averne seguito la storia fin da principio.

-Pubblicare contenuti behind the scene. Sempre legati alla storytelling sono i contenuti che rilevano il dietro le quinte di un evento. Da sempre alimentano la curiosità delle persone e appassionano. Condividere sui social immagini e video di questo genere aumenterà le visualizzazioni.

-Pubblicare interviste degli ospiti. Occuparsi dei contenuti informativi da comunicare ai potenziali partecipanti permette di dare un tono al proprio evento. Farlo attraverso le parole dei partecipanti stessi renderà il tutto più fruibile e a contatto con gli utenti.

-Recall degli eventi precedenti. La sfera esperienziale è una componente importante e richiamando esperienze simili o già vissute in passato si rafforza la propria credibilità.

snapchat

-Snapchat. Non siate scettici, snapchat è sempre di più un social molto utilizzato che permette vantaggiose funzioni, per esempio i geofiltri. Si tratta di particolari filtri utilizzabili quando ci si trova in una determinata area o in un evento. Aumentano lo share of voice dell'evento grazie alle visualizzazioni degli amici.

Questi sono solo alcuni strumenti a vostra disposizione per far sì che il vostro evento sia un successo! Ci sono molti altri metodi online per aumentare la popolarità di un evento e garantirne la buona riuscita. Restate con noi per rimanere sempre aggiornati...