Arriva Google Customer Match!

Advertising mirato per fornire pubblicità  pertinente: più qualità  agli investimenti delle aziende, più interesse da parte degli utenti, più guadagni per il colosso delle ricerche sul web.


La rete pubblicitaria rappresenta per Google il business più rilevante, da ciò deriva l'impegno costante nello sviluppo di strumenti e servizi che consentano il massimo sfruttamento possibile del proprio ruolo egemone tra i motori di ricerca. L'ultima novità , presentata la scorsa settimana, si chiama Customer Match e poggia su un meccanismo che utilizza le mail degli utenti per calibrare la proposta dei messaggi pubblicitaricon precisione ancora maggiore.

Customer Match consente agli inserzionisti (aziende, e-commerce, fornitori di servizi online) di confrontare la propria mailing list con l'elencodegli utenti Google e individuare gli account Googleattivi: con Customer Match, l'inserzionista potrà  indirizzare loro pubblicità  contestualizzata e pertinente, attraverso Gmail, YouTube, Google Maps, la ricerca e tutti i servizi Google. Questo sviluppo di fatto combina un interesse specifico dell'utente con le informazioni che, in quanto cliente, ha già  fornito ad aziende, negozi, marchi e portali e-commerce in cambio di promozioni, gadget, iscrizioni alle newsletter e altre forme di servizio.

Funzioni analoghe sono già  attive da tempo su Facebook e Twitter e, proprio come in questi casi, l'inserzionista potrà  selezionare il proprio target pubblicitario esclusivamente attraverso gli interessi espressi dalle ricerche e dai video guardati: in questo modo, resta garantita la tutela didati personali e anagrafici.

Fonte: Chimera Revo.