PrestaShop Day Milano, quello che devi sapere

Tanti sono gli appuntamenti e gli speaker pronti ad approfondire argomenti di interesse per il tuo E-Commerce e… quest’anno incontrerai anche OrangePix! Sei pronto a conoscere tutti i dettagli?


Dopo il successo dello scorso anno, arriva a Milano la seconda edizione di PrestaShop Day, evento dedicato a scoprire le nuove frontiere del commercio digitale, con protagonista PrestaShop, leader europeo delle soluzioni software open source per l’E-Commerce.
L’appuntamento è previsto per giovedì 28 settembre presso il TAG di Calabiana con workshop, conferenze e tavole rotonde.
Guarda il video qui

Con oltre un milione di utenti, PrestaShop è oggi una delle piattaforme di E-Commerce più utilizzate al mondo: sono oltre 270.000 i siti di E-Commerce che utilizzano PrestaShop in 190 Paesi.

Quello che ci attende giovedì è davvero una giornata piena di appuntamenti.

Inizierà tutto alle 9.00 con il discorso inaugurale del fondatore di FruttaWeb, Marco Biasin. A seguire Luca Mastroianni condividerà le ultime novità di PrestaShop e il suo ecosistema durante la Conferenza PrestaShop.

Alle 10.30 sarà la volta della tavola rotonda scalabilità, come far crescere il tuo E-Commerce, si approfondirà un concetto molto importante: il 50 % delle possibilità di successo di un E-Commerce è legato alla visione imprenditoriale, al team e al prodotto. L’altro 50 % all’utilizzo della migliore tecnologia e delle soluzioni partner.

Alle 11.00 si vedrà come ottenere risultati concreti con l’E-Commerce Automation con Roberto Albanese. Approfondiremo questo argomento anche nei prossimi articoli del nostro blog! Ma nello stesso spazio si parlerà anche di Facebook e del mondo di Unified Commerce.

Alle 12.00 le luci dei riflettori saranno tutte per noi! Siamo partner di PrestaShop dal 30 maggio 2016 e ad oggi abbiamo realizzato molti progetti con questa piattaforma. Giovedì presenteremo una novità: ISizeYou, progettata da i-Deal in collaborazione con noi e Piacenza Cashmere che ha già aderito al progetto e partecipato attivamente alla fase di test. A parlare saranno proprio i protagonisti: Alessandro Canepa CEO di i-Deal, Vasiliy Piacenza Brand Manager di Piacenza Cashmere e il nostro Federico Tonin. blog di Orangepix
Sei curioso di saperne di più su ISizeYou? Dovrai seguirci in questi giorni per scoprirlo!

Alle 13.00 nei 3 spazi dedicati alle conferenze si parlerà di aspetti cruciali per qualsiasi E-Commerce: come guadagnare tempo e risparmiare denaro nella spedizione degli ordini (Manuel Billi di Upela spiegherà come il sito comparatore Upela.it mette a disposizione dei suoi clienti il servizio “express” dei maggiori vettori nazionali ed internazionali a prezzi scontati), come espandere il proprio business in Italia e all’estero grazie al Markeplace (parlerà Francesco Semeraro di Amazon) e come comunicare attraverso i Social Media (workshop di Ninja Marketing).

Alle 14.00 ancora tre approfondimenti: PayPal, Hosting Server Provider e spedizioni.

Alle 15.00 invece si parlerà di SEO, fatturato e metodi di pagamento.

Alle 16.00 di nuovo SEO, come aumentare le conversioni e due case study: MailChimp e Cippest.

Alle 17:00 come fare più clienti, più prospect, aumentare la fidelizzazione e migliorare un e-commerce on line passando dalla vetrina on line al ”Business on line”, tutte le novità di PrestaShop 1.7.2 e un po’ di neuromarketing.

Alle 18.00 aperitivo di chiusura in terrazza.

Quello che ci aspetta è un programma davvero ricco e interessante, tutte le indicazioni le puoi trovare qui.

Cosa aspetti ad iscriverti? PrestaShop Day è l’evento ideale per confrontarsi sui propri progetti e imparare dagli esperti di E-Commerce e influencer, E-Merchants, imprenditori e startup, sviluppatori e designers, agenzie web, studenti... Inoltre ci saranno i PrestaShop Adwords 2017 per nominare l’E-Commerce preferito! Candidati subito e vota!

Lo scenario del mercato italiano dell’e-commerce è un argomento che interessa, soprattutto se hai intenzione di ampliare il tuo business online, ma al PrestaShop Day di giovedì scorso non si è parlato solo di questo. Condividiamo la nostra esperienza, dall’interno della cornice del Talent Garden di Milano.

Iniziamo quindi dai dati, positivi. Il mercato dell’e-commerce in Italia è infatti in ascesa del 16% rispetto allo scorso anno, con un fatturato stimato di 31,7 miliardi di euro nel 2017. Statistiche che prospettano un futuro sempre più roseo, soprattutto se si uniscono ai dati di utenti online: 30,9 milioni di italiani si connettono e oltre la metà sono compratori. Ma non dimentichiamo che il commercio online si spinge anche oltre i confini nazionali aprendo nuove porte ad ogni business ben strutturato e organizzato.

Quali sono i settori che raccolgono meglio i frutti di questo trend? Traina il settore del turismo, che da solo genera oltre il 30% del valore dell’intero mercato. A seguire il settore dell’elettronica, del fashion, delle assicurazioni e del food.

Il filo conduttore delle conferenze e dei workshop della giornata è rappresentato da due temi: la scalabilità e le aspettative dell’acquirente.

Scalabilità significa organizzare la propria attività in maniera che i ricavi possano crescere più velocemente dei costi, e quindi aumentare il proprio profitto. È necessario fin da subito fare delle scelte per evitare investimenti continui su tecnologie e piattaforme per affrontare gli aumenti di produzione. Di quali scelte sto parlando? Per esempio il servizio di hosting. L’e-commerce è soggetto alla stagionalità (i momenti in cui la produzione potrebbe raggiungere i massimi livelli sono il Natale, i saldi e il Black Friday… che tra l’altro è alle porte! Ma di questo ne parlerò meglio in un altro articolo…) e per affrontare questi picchi è necessario scegliere un servizio elastico per garantire un flusso di traffico senza limiti alla propria piattaforma.

Sai che offriamo anche servizi di hosting? Contattaci per avere più informazioni.

E cosa si aspettano i consumatori? Questo è stato l’atro tema fondamentale che si è trattato e sicuramente rappresenta un argomento di interesse per chiunque abbia un e-shop o l’intenzione di crearne uno. Adeguare il proprio modello di business alle esigenze dei consumatori in target è uno dei primi passi da compiere e significa intraprendere fin da subito la strada giusta! Ecco perché conoscere queste esigenze è decisivo. Ogni settore, o meglio, ogni prodotto ha però il suo target, ed è solo analizzandolo che si potranno individuare e quindi soddisfare le richieste dei potenziali clienti. Ma esistono dei trend, validi per ogni business quando si tratta di e-commerce e sono:

- Multicanalità: lo sviluppo e la coerenza nella comunicazione di tutti i punti di contatto tra merchat e acquirente è fondamentale.
- Logistica: la gestione dei prodotti, di ordini e spedizioni e di quanto questo incide sul consumatore finale va ottimizzato per generare il minor impatto negativo possibile.
- Prodotti: la loro selezione deve essere semplice, veloce e intuitiva. Avere troppo prodotti a disposizione e male organizzati potrebbe disorientare il cliente.
- Metodi di pagamento: nessun sistema di pagamento va escluso per il target di riferimento. Questo rappresenta una delle principali motivazioni di abbandono dei carrelli.
- Customer care: l’assistenza al cliente si è oggi sviluppata in una più complessa e articolata storytelling del prodotto che sfocia nei social e nei blog. Un’attività divulgativa ben strutturata è la base del successo.

È stata una giornata davvero ricca di informazioni e spunti per noi, ma ormai lo sapete, è stata anche l’occasione perfetta per presentare ISizeYou, un progetto che ci ha visti molto impegnati negli scorsi mesi e che rappresenta una novità assoluta. Sappiamo che uno dei limiti principali per un e-shop sono i resi, per la loro gestione e per la custode care che ne deriva.

Grazie ad ISizeYou, e alla definizione della taglia perfetta questo limite potrebbe essere definitivamente superato! Se sei curioso di capire cosa si tratta leggi qui. Abbiamo presentato questo progetto insieme a Alessandro Canepa CEO di i-Deal, Vasiliy Piacenza brand manager di Piacenza Cashmere, che ringraziamo. L’applicazione ISizeYou è scaricabile dall’Apple Store e a breve ne analizzeremo i primi risultati! Siamo a lavoro su diversi progetti di e-commerce e stiamo sviluppando nuove competenze in questo campo.

Continuate a seguirci… condivideremo con voi molte altre news!