• Che cos'è un dominio Internet?

    Un dominio è un indirizzo Internet del tipo www.nomedominio.it o www.nomedominio.com che caratterizza fortemente la presenza della vostra azienda nella rete. Avere un dominio permette di presentarvi sulla rete con il prestigio di un indirizzo proprio e che identifica meglio l'azienda.
    Con il dominio si può acquistare o meno dello spazio web cioè si può "parcheggiare" il proprio dominio in attesa di utilizzarlo in un futuro oppure si può usarlo da subito per pubblicare le proprie pagine web. La registrazione del dominio comporta il pagamento di una tassa da riconoscere alla Registration Authority italiana o americana (per maggiori informazioni visitate la pagina relativa alla Registrazione Domini).

  • Se acquisto un dominio presso di voi, ne ho il possesso?

    L'acquisto di un dominio prevede la completa proprietà da parte del cliente, che può farne ciò che vuole, nel rispetto delle leggi italiane vigenti.

  • Quali differenze ci sono fra i domini .it, .com, .net e .org?

    Sostanzialmente non ci sono differenze tecniche in termini di visibilità.

    .it - Chiunque può registrare uno o più domini .it. (sia possessori di partita IVA sia soggetti privati).
    .com - I domini .com possono essere richiesti da privati, professionisti o aziende che desiderino mettere on-line un sito con finalità tipicamente commerciali.
    .net - Di solito viene richiesto da chi offre connettività ad Internet, servizi di hosting, housing o altro che abbia a che fare con la rete (network). In senso lato anche chi usa la rete per diffondere informazioni non puramente commerciali può registrare un dominio .net.
    .org - Questo suffisso è usato solitamente da privati, enti, associazioni ed organizzazioni senza scopo di lucro.

  • Quanto tempo richiede la registrazione di un dominio?

    Siamo molto veloci nella fornitura di tutti i nostri servizi. In special modo per i domini, impieghiamo molto meno del tempo necessario ad altri fornitori di web hosting.
    Per i domini del tipo .it, .com, .net e .org il tempo necessario per la registrazione varia da 2 a 8 ore lavorative.

  • Come posso sapere quanta gente guarda o utilizza il mio sito?

    Ogni nostro sito web utilizza in modo ottimale Google Analytics. Tramite questa piattaforma sarete in grado di monitorare in modo costante tutti gli accessi al vostro sito web, le aree geografiche di provenienza, le parole chiave con cui venite trovati ecc.

    è sufficiente fornirci un vostro account Google per potervi abilitare alla consultazione delle statistiche.

  • Come viene salvaguardato il contenuto del mio sito? Cos'è un back up?

    Il vostro sito web è su Cloud, significa che è presente contemporaneamente su diversi server, dislocati in modo strategico per garantire la sicurezza dei vostri dati anche in caso di guasti, eventi climatici, problemi elettrici ecc. Non dovete quindi avere timore di perdere dati a seguito di guasto hardware.
    Ogni notte, inoltre, i nostri server eseguono una procedura di backup incrementale di tutte le informazioni contenute nei siti web dei nostri clienti. In tal modo siamo in grado di intervenire in caso di errore ripristinando il sito alla situazione precedente le ultime modifiche.

  • Come scaricare la posta sul mio PC/Mac/Smartphone ?

    La configurazione di un indirizzo e-mail su un client di posta elettronica è un'operazione piuttosto semplice che potete compiere in autonomia, è infatti sufficiente possedere i seguenti parametri:

    l'indirizzo e-mail da configurare, es.: info@nomedominio.ext
    Il nome del server SMTP per la posta in uscita
    il nome del server POP3 che ci consentirà di ricevere la posta
    Lo User e la Password relativi alla casella di posta
    Tutti i dati necessari vi verranno forniti da noi al momento della creazione dell'account.

    Tutti i Client di posta hanno una procedura guidata per la creazione di un account di posta e le operazioni da compiere sono le stesse, riproposte con vesti grafiche differenti.

    Il primo dato che vi verrà richiesto sarà un nome utente, ovvero il nome che verrà utilizzato come mittente e quindi visualizzato dal destinatario al momento del recapito del messaggio.

    Successivamente vi verrà richiesto di inserire il vostro indirizzo di posta, il nome del server POP3 e il nome del server SMTP. Ricordatevi che il server di posta in uscita SMTP richiede l'autenticazione.
    Proseguendo con la procedura ci verrà chiesto il vostro userid e la password, a questo punto la configurazione di base è conclusa e potete iniziare ad usare la vostra casella tramite il client che avete configurato.

  • Cosa devo fare se la posta non funziona?

    La prima cosa da verificareè che ci sia la linea internet, cioè che si riesca a navigare in internet senza problemi.
    In secondo luogo occorre capire quale tipo di errore si stia verificando: es. il destinatario viene rifiutato? oppure il messaggio è troppo pesante? oppure ha la casella piena? Tutti errori che non dipendono dalla vostra casella ma da quella del destinatario.
    Se invece si tratta di un errore diverso, contattateci all'indirizzo info@orangepix.it avendo cura di mandarci la schermata di errore in allegato.

  • Non riesco più a ricevere email. Perchè?

    È molto probabilmente un problema di spazio. Avete a disposizione 100MB per ogni casella, a meno di opzioni aggiuntive. Quasi sicuramente non avete impostato il vostro programma di posta in modo che scarichi la posta sul vostro computer e la cancelli dal server, liberando spazio. Controllate le opzioni del vostro programma di posta per fare in modo che la posta venga cancellata dal server dopo il download.

  • Come consultare la casella da un'altra postazione

    Tutte le caselle di posta OrangePix dispongono di una webmail, ovvero una piattaforma web per utilizzare la posta elettronica. è sufficiente utilizzare un browser web e digitare l'url

    http://webmail.nomedominio.ext

    Tale piattaforma funziona sempre! Una volta accertato che il collegamento alla linea internet è attiva e funzionante, verificate di inserire correttamente User e Password.

  • Il sito web non è ancora presente sui motori di ricerca, perchè?

    Gli spider dei motori di ricerca hanno tempi variabili per indicizzare i milioni di pagine che quotidianamente vengono pubblicate in rete in tutto il mondo.
    Prima che il tuo sito venga visualizzato nelle ricerche dei tuoi clienti, potrebbe trascorrere un periodo che varia da 1 settimana a 1 mese.
    OrangePix utilizza le migliori tecniche per velocizzare l'indicizzazione sui motori.

  • Come si ottiene un buon posizionamento nei motori di ricerca?

    Per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca sono necessari diversi accorgimenti: prima di tutto è necessario inserire buoni contenuti: un sito con pochissimi testi non potrà mai avere un buon posizionamento organico.
    In secondo luogo occorre curare l'accessibilità dei contenuti da parte dei motori di ricerca e migliorare la struttura interna del sito, e questo è compito nostro.
    Anche avere dei collegamenti che aumentino la "popolarità" è importante per migliorare il page rank, consigliamo sempre di inserire partner, distributori, canali social ecc.

  • Quanto tempo occorre per realizzare un sito web?

    I tempi di realizzazione di un sito web variano considerevolmente in base alle necessità e alle richieste del cliente.
    Indicativamente, dove non diversamente specificato, il sito è pronto per la pubblicazione entro 30 giorni dalla conferma della bozza grafica del cliente e dalla ricezione di tutto il materiale che lo studio richiede (testi, foto in formato digitale).

  • Il posizionamento è garantito?

    Molte agenzie di Web Marketing, promettono un posizionamento garantito ai vertici dei motori di ricerca, ma nessuno è in grado di garantire ciò, in quanto è un processo gestito SOLAMENTE dai motori di ricerca e dai loro editori.
    La nostra garanzia è quella che avrete le keyword corrette,(appositamente studiate e ricercate) la redazione dei testi, la codifica delle pagine e tutti gli elementi strategici per una buona indicizzazione e posizione nei motori di ricerca e quindi aumentare la visibilità, e i contatti "in target" dei clienti.

  • Cos'è la sezione Company Info?

    L'art. 42 Legge n. 88/2009, modificando l'art. 2250 del Codice Civile, introduce nuovi obblighi di comunicazione via Web per le imprese; le società per azioni, le società in accomandita per azioni e le società a responsabilità limitata che dispongono "di uno spazio elettronico destinato alla comunicazione collegato ad una rete telematica ad accesso pubblico" devono fornire - attraverso tale mezzo - le seguenti informazioni:

    a) la sede sociale;
    b) l'ufficio del registro delle imprese presso il quale la società è iscritta e il numero di iscrizione;
    c) il capitale sociale, indicato secondo la somma effettivamente versata e quale risulta esistente dall'ultimo bilancio;
    d) l'eventuale stato di liquidazione della società;
    e) se, in caso di SpA o di Srl, la società ha un socio unico.

  • Cosa sono i Cookie?

    I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di "terze parti"); ciò accade perchè sul sito web visitato possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, sono quei cookie che vengono impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando.
    I cookie sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server e di norma sono presenti nel browser di ciascun utente in numero molto elevato.

  • Quali sono gli adempimenti per la privacy?

    Un'indagine di Federprivacy, l'associazione che raggruppa gli esperti della tutela dei dati, rivela che due siti italiani su tre sono fuorilegge. Su un campione di 2500 siti Internet il 67% non è in in regola con il codice della privacy. La maggior parte delle violazioni riguarda l'obbligo di informare l'interessato su come saranno trattati i suoi dati personali (art. 13 del Codice della Privacy), mentre per il resto non viene rispettata la richiesta di consenso al trattamento dei dati (art. 23). Sotto accusa sul fronte dell'informativa agli utenti ci sono soprattutto le piccole e medie imprese che nel 55% dei casi violano la normativa.
    Nella maggioranza dei casi è sufficiente pubblicare un'informativa completa ed esaustiva, che comprenda tutte le modalità in cui i dati personali vengono raccolti sul sito web (es. form contatti, prenotazioni, acquisti online ecc).
    Ci occuperemo quindi della redazione dell'informativa ai sensi dell'art.13 D.lgs. 196/03 ("Codice in materia di protezione dei dati personali"), nonchè dell'apposizione di uno specifico link all'informativa in ogni sezione in cui l'utente potrebbe eventualmente inserire i propri dati personali.