Jelastic: la nuova infrastruttura per siti web, e-commerce e software con funzionalità di auto-scaling

Jelastic: la nuova infrastruttura per siti web, e-commerce e software con funzionalità di auto-scaling

Oggi vogliamo parlarvi di una nuova tipologia di Cloud Hosting: Jelastic Cloud con funzionalità di auto-scaling.


Grazie al nostro partner Aruba Business, società del gruppo Aruba, leader nazionale, fra le prime cinque società di hosting in Europa e fra le prime dieci società a livello mondiale, possiamo dire di essere stati tra i primi ad aver effettuato test con questa nuova tecnologia.


Jelastic Cloud è un nuovo tipo di Cloud Hosting che si aggiunge alle modalità più conosciute di Cloud Hosting condiviso e Cloud Server dedicato. 

Il primo modello di hosting prevede un basso canone annuo prestabilito, con banda e risorse condivise tra tutti i clienti di uno stesso server, ottimale per i siti web poco trafficati.
Il secondo modello è invece sicuramente molto performante e può essere configurato su misura per avere un costo personalizzato proporzionale alle risorse allocate; lo svantaggio è che si tratta di una soluzione pay-per-limit, ovvero le risorse sono fisse (anche se facilmente modificabili dal nostro team in pochi minuti) e il cliente paga queste risorse anche quando non vengono utilizzate. Inoltre, qualora il sito web ospitato dovesse ricevere traffico più intenso del previsto, il server potrebbe non disporre di risorse sufficienti e quindi rallentare la navigazione agli utenti.


Jelastic Cloud: la vera novità



Si tratta di un servizio cloud che permette di massimizzare la scalabilità delle risorse virtualizzate grazie alla combinazione di due modelli
: i modelli PaaS (Platform as a Service) e CaaS (Container as a Service).
 In questo modo è possibile realizzare topologie complesse composte da numerosi nodi (oppure container con tecnologia Docker) ed ognuno di questi nodi può assolvere a funzioni specifiche.

Per ogni container è possibile definire le risorse, minime e massime. L’unità di misura minima è il cloudlet ovvero un set di risorse composte da 400MHz di CPU e 128MB di RAM. 
Con Jelastic è possibile abilitare la funzionalità di auto-scaling in verticale e crescere come cloudlet allocati al singolo container, oppure in orizzontale creando istanze cloni del container iniziale, gestite a monte da un load-balancer che spartisce il carico di lavoro tra le diverse istanze clonate.
Questa tecnologia consente alla vostra App, al vostro Sito Web, al vostro Software personalizzato o al vostro E-commerce di assorbire in autonomia eventuali picchi di traffico degli utenti e scalare autonomamente verso l’alto in tempo reale, per poi scendere per contenere i costi quando gli utenti diminuiscono. 

Possiamo ospitare su Jelastic Cloud tutti i siti web statici, oppure quelli realizzati con il nostro OrangeCMS, e infine gli e-commerce realizzati con PrestaShop. Gli ambienti saranno appositamente configurati ed altamente ottimizzati per ottenere nella maggior parte dei casi un tempo di caricamento di pagina inferiore al secondo. 

Inoltre, grazie alla sua particolare agilità, è un’infrastruttura che si presta bene anche durante la fase di test: è possibile infatti duplicare l’intera topologia con tutti i nodi e dati che contiene per esigenze di sviluppo. Ad esempio l’ambiente di staging può essere creato solo quando serve, clonando l’ambiente di produzione ed effettuando le opportune modifiche fino all’approvazione del cliente, per poi rimuovere l’intera topologia di test in pochi secondi.

I linguaggi supportati nativamente da Jelastic Cloud sono moltissimi (PHP, Java, Ruby, Node.js, Python), così come è varia la qualità di piattaforme disponibili (da Wordpress ad applicativi professionali), inoltre è possibile eseguire ogni immagine Docker presente sulla piattaforma Docker Hub, rimuovendo così di fatto ogni limite al supporto nativo.



Quindi, quali sono le principali caratteristiche di Jelastic Cloud?



- È flessibile: la flessibilità è il vero asso nella manica di questa piattaforma. Con un’unica soluzione compatibile con PHP, Java, Ruby, Node.js, Python e Docker si offre la flessibilità delle infrastrutture IaaS insieme ai vantaggi di un'architettura PaaS.


- È scalabile: con la possibilità di sfruttare la funzionalità di auto-scaling orizzontale e verticale si utilizzano solo le risorse effettivamente necessarie, è quindi una soluzione perfetta per applicativi che non necessitano costantemente della potenza di Cloud Server o di Server fisici, ma è in grado di garantire performance incredibili quando richiesto.


- È semplice: con un’accurata progettazione, è possibile creare infrastrutture complesse in high-availability, con bilanciatori di carico e server, memorie o processori aggiuntivi.


- È sicuro: tutti i dati sono conservati e custoditi nei data center di Aruba, progettati con moderne ed innovative soluzioni per garantire la massima affidabilità e certificati per la massima resilienza e qualità infrastrutturale previste dalla normativa ANSI/TIA 942-B-2017.


Per maggiori informazioni contattaci, siamo pronti a realizzare il progetto dei tuoi sogni con la massima professionalità e qualità!