Le Appper vendere

Le Appconsentono di avvicinare i potenziali clienti o fidelizzare quelli già esistenti presentando i servizi della tua azienda attraverso una user experience di valore. Ma possono anche dare una marcia in più alla forza vendita grazie alla semplicità e alla multifunzionalità di questo strumento. Oggi vediamo alcuni dettagli sullo sviluppo di un’Appe i vantaggi per la SEO.


Iniziamo da un po’ di dati: all’inizio del 2017 erano 2,2 milioni le Appdisponibili su Apple Store, più del 25% erano giochi e solo il 3% si basava sulla massimizzazione della produttività. Questo lascia campo libero all’ideazione e allo sviluppo di nuove Applicazioni, performanti e funzionali.

I vantaggi di sviluppare un’Appsono molti:
• velocità, le Applicazioni sono più performanti di una pagina web caricata da mobile, se poi si aggiunge il fatto che possono funzionare anche offline, la soddisfazione lato utente raddoppia!
• funzionalità, semplici e intuitive nella navigazione, permettono all’utente di raggiungere in maniera veloce e efficace ciò che cerca;
• accessibilità, per aprire un’Applicazione è sufficiente sbloccare lo smartphone e cliccare sull’icona. Per accedere ad un sito aziendale, da mobile, i passaggi sono maggiori.

Ma come ottenere i download tanto desiderati? Non è semplice, gli ingredienti da aggiungere per ottenere questo risultato sono tanti e devono essere ben equilibrati, ma se sei proprio all’inizio, se la tua idea di creare un’Appper il tuo business sta prendendo forma nella tua testa adesso, ecco 6 punti dai quali dovrai partire:
1 Fai qualcosa che la gente sta cercando.
2 Non dimenticare l’ottimizzazione SEO.
3 Ottieni il radar di Apple.
5 Ascolta gli utenti.
6 Sfrutta le recensioni a tuo vantaggio per migliorare l’App.
7 Monitora e gestisci con attenzione i costi.

Gli sviluppatori possono mettersi a lavoro quindi per implementare al meglio questi aspetti e rendere un’Apprealmente utilizzabile dagli utenti, ma non dimenticare il processo di marketing che deve iniziare in contemporanea con l’ideazione dello sviluppo. Durante le analisi degli obiettivi, del target e della strategia ti può essere d’aiuto capire i vantaggi della realizzazione di contenuti di qualità e in fase di promozione, come questi contenuti possano essere raggiunti.
I canali attraverso i quali gli utenti accedono ai contenuti inizia ad essere davvero eterogeneo, il che significa che diventa importante collegarli tutti e farli convergere verso la tua App.

Come fare in modo che il contenuto di un’applicazione venga indicizzato su Google?
Ce spiega un articolo di Moz, sottolineando l’importanza di creare contenuti il più possibile accessibili agli utenti. L’ideale sarebbe avere un singolo URL che conduce l’utente verso la versione più appropriata del contenuti in base al contesto personale. Il primo passo è implementare correttamente il collegamento profondo per le applicazioni che dispongono di contenuti web comparabili. Inoltre, Google ha recentemente annunciato che le applicazioni mobili che utilizzano la nuova API di indicizzazione delle applicazioni per il collegamento profondo potrebbero ricevere un aumento delle posizioni nella ricerca web mobile.

L’indicizzazione di Google offre vantaggi sia per le applicazioni iOS che Android. Gli utenti che cercano contenuti in rete, ma non hanno ancora scaricato l’App, vedranno la possibilità di scaricarla tra i primi risultati, mentre per coloro che l’hanno già installata, visualizzeranno i risultati di ricerca della query direttamente collegati all’App.

Credits photo: Google Developers



Orangepix Lavoro App

Ora ti voglio parlare delle news dal mondo delle App, gli spunti sul web sono davvero molti, ma penso che valga la pena di conoscere:

  1. Le Instant App
    Lanciate da google, sono come le pagine web che si possono consultare in tempo reale, ma offrono le stesse funzionalità, o quasi, delle Appvere e proprie. Sono Appche si possono utilizzare senza il bisogno di installarle e danno agli utenti un’idea in anteprima dell’Appche potrebbero scaricare. Questi strumenti rappresentano un vero vantaggio per gli E-commerce. Spesso il numero di potenziali clienti che vorrebbero acquistare il tuo prodotto è davvero alto, ma l’esperienza web mobile che spinge a scaricare l’Appper completare gli acquisti è un ostacolo perché viene vissuta come “fastidiosa”. Le Appistantanee rendono più agevole il processo di acquisizione dei clienti.
  2. Le Progressive web App
    Utilizzano funzionalità web moderne per fornire un’esperienza utente simile a un’applicazione. Questa definizione ce la fornisce proprio Google. La cosa eccitante di questi strumenti è che potrebbero rendere meno necessario lo sviluppo delle App. Sull’argomento gli sviluppatori di tutto il mondo hanno idee controverse, ma non ti preoccupare, ti terremo aggiornato noi sulle novità in merito!



blog di Orangepix Lavoro App

Se hai deciso di portare avanti un progetto che prevede lo sviluppo di un’Apppuoi affidarti a noi! Sviluppiamo AppiOs e Android che consentono di raggiungere i tuoi potenziali clienti tramite qualsiasi dispositivo portatile. Tramite le notifiche puoi mantenere un costante contatto con i tuoi interlocutori e puoi pensare a funzionalità specifiche per rendere autentico e originale il tuo servizio, noi le integreremo nel sistema! Inoltre avremo un occhio di riguardo per il design dell’App, sappiamo quanto sia fondamentale regalare agli utenti una user experience gradevole per favorire la permanenza e la fidelizzazione. Sei pronto a metterti in gioco? Contattaci per lo sviluppo della tua App!


Guarda le nostre realizzazioni.